venerdì 12 aprile 2013

Filetti di sgombro con cipolle, pomodori e limone




Oggi proponiamo questa preparazione si chiama Pesce pakì ed è un modo di cuocere il pesce tipico della Grecia, molto saporito e ha poche calorie appena 297 per porzione.

INGREDIENTI: per 2 persone

- 2 sgombri freschi ( potete usare anche dei tranci di nasello o filetti di persico)
- il succo di mezzo limone
- 1 limone intero
- 1 grosso pomodoro maturo rosso
- 1 cipolla media bianca
- olio di oliva
- 1 /2 bicchiere di vino bianco
- prezzemolo tritato
- sale e pepe
- menta fresca per guarnire

PREPARAZIONE:

Pulire i pesci privarli della testa e coda ,lavarli bene sotto acqua corrente e aprirli a libro. Metterli in una teglia da forno unta con 2 cucchiai di olio , salarli e peparli e aggiungere il prezzemolo tritato.


Nel frattempo spellare la cipolla e tagliarla a fettine sottili con il coltello sul tagliere. Scaldare 2 cucchiai d'olio in una padella antiaderente e rosolare per 2 minuti la cipolla. Salate, pepate, unite il vino e 1 cucchiaio di acqua.

Fate cuocere coperto per 15 minuti a fuoco basso . Scaldate il forno a 180°.
Lavate bene i pomodori e il limone asciugateli con carta da cucina e tagliateli a fettine di circa 1/2 cm di spessore. Usate solo la parte centrale sia dei limone ,sia del pomodoro, per avere fette tutte delle stesse dimensioni.


Coprire il pesce con la cipolla tiepida.

Poi con le fette alternate di pomodoro e limone, sovrapponendole leggermente . Condire con un cucchiaio di olio, versandolo a filo, spolverizzare con il sale, il pepe e il prezzemolo.


Infilare la teglia nel forno già caldo . Cuocete la preparazione 30 minuti , servite subito...............

Potete servire direttamente nel recipiente di cottura , guarnite con menta fresca e BUON APPETITO




1 commento:

  1. che bella ricetta sembra molto appetitosa

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...