giovedì 18 aprile 2013

Medaglioni di riso alle melanzane



INGREDIENTI: Per 3 persone

- 200 gr di riso 
- 2 melanzane tonde
- 2 pomodori rossi ( 150 gr )
- 1 cipolla piccolina
- grana padano grattuggiato 30 gr
- brodo vegetale 1 litro
- vino bianco 1/2 bicchiere
- olio di oliva
- prezzemolo tritato
- menta fresca
-sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Preparare le melanzane, lavarlesotto acqua corrente, asciugarle ed eliminare il picciolo. Da una melanzana ricavare 6 fettine di cm 1 e mezzo circa , prenderle nel centro per far sì che siano tutte uguali. Mettere le fettine in un colapasta con del sale fino e aspettare che rilasci l'acqua di vegetazione ( circa 20 minuti).
Nel frattempo fate appassire l'altra melanzana e il resto della seconda su una placca in forno per 25 minuti
a 200°. Tamponate con carta da cucina le fettine di melanzana .penellarle di olio di oliva e cuocete in una padella antiaderente 3 minuti per parte,rivoltatele delicatamente con una paletta. Scolatele su carta da cucina e tenete da parte.


Lavate i pomodori. tagliateli a dadini, eliminando i semi e l'acqua di vegetazione, metteteli in una padella con un pò di olio ,prezzemolo tritato , fate insaporire a fuoco vivave per 3 minuti, salate e pepate.


Sfornate la melanzana, apritela e raccogliete la polpa con un cucciaio.

Sbucciate la cipolla, tritatela finemente. Versate un pò di olio in una casseruola, unite la cipolla, fatela appassire un minuto,aggiungete il riso, mescolatelo e fatelo insaporire 3 minuti, i chicchi devono essere trasparenti. Bagnate con il vino e lasciate evaporare 3 minuti, sempre mescolando. Unite la polpa di melanzana sminuzzata, mescolate. Cuocete il riso aggiungendo, man mano che viene consumato, il brodo caldo. Unite un pò di prezzemolo o basilico sminuzzato, sale e pepe ,e il grana padano, mescolate.


Adagiate una fetta fritta di melanzana, su un piatto singolo,



Appoggiate sopra un tagliapasta e riempitelo con il riso




Togliete il taglia pasta e chiudete con una fetta di melanzana, guarnite con menta fresca e i pomodorini



Nella stagione calda potete servire i pomodori crudi tagliati sempre a dadino con basilico fesco
                                                               
                                                                BUON  APPETITO

con questa ricetta partecipo al contest del blog  "lastufa economica"





1 commento:

  1. lastufaeconomica27 marzo 2014 21:42

    Ma che bella idea, estiva ed invernale, grazie della partecipazione,
    a presto

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...